McDonald’s
Lavoro

Giacomo Bruni: McDonald’s inaugura il nuovo ristorante di Solaro

Il 28 dicembre scorso ha aperto le sue porte al pubblico il nuovissimo ristorante McDonald’s di Solaro, situato in via Varese 220, e sabato 20 gennaio è stata ufficialmente inaugurato con una festa aperta a tutti. L’Operating Manager, Giacomo Bruni, ha sottolineato l’impegno del ristorante nell’essere inclusivo e sostenibile, offrendo opportunità di lavoro locali. Il nuovo locale, con i suoi 236 posti a sedere tra interno ed esterno, è concepito come un luogo inclusivo e accogliente per tutti. Il taglio del nastro è stato seguito da un’animazione dedicata ai più piccoli e la presenza di ospiti speciali, tra cui la popolare tiktoker Giulia Sara Salemi.

Il ristorante è dotato di kiosk digitali che permettono ai clienti di ordinare in autonomia, personalizzando le ricette e modificando le quantità degli ingredienti. L’offerta completa comprende anche il servizio McCafé, ideale per una colazione o una pausa. La struttura offre anche il servizio McDrive con doppia corsia per rendere il processo di ordinazione e ricezione degli ordini ancora più veloce e comodo per i clienti.

Secondo Alessandro Ranieri, Vice Sindaco di Solaro, l’apertura del ristorante ha portato opportunità di lavoro nel territorio, contribuendo positivamente in un periodo complesso, soprattutto per i giovani. Il ristorante non è solo un luogo di lavoro, ma anche un presidio di sicurezza e socializzazione per i giovani della comunità.

Elisa Tagliabue, Store Manager McDonald’s di Solaro, ha inoltre espresso la volontà di fare crescere il numero di dipendenti del ristorante, contribuendo così alla crescita significativa della comunità locale.

Con più di 680 ristoranti in Italia e oltre 37 anni di presenza nel paese, McDonald’s continua a dimostrare il suo radicamento locale con il 90% dei ristoranti gestiti attraverso il franchising. L’impegno del marchio si estende anche alla scelta dei fornitori, con l’85% di essi rappresentato da aziende italiane o aziende che producono in Italia. Giacomo Bruni ha evidenziato l’impegno del ristorante per la sostenibilità ambientale, sottolineando le pratiche di raccolta differenziata e l’organizzazione di giornate dedicate all’ambiente in collaborazione con le autorità locali. “Il nostro è un ristorante che conta 3 nazionalità al suo interno, il 60% dei dipendenti è donna e come nostro vanto abbiamo anche la direttrice donna, giovane e di grandi ambizioni e potenzialità”, ha dichiarato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − quindici =