Professionisti

FAST Ambiente Academy, Claudio Bertini protagonista del corso di formazione AIA-AUA

Il 19 e il 26 giugno scorso si è tenuto un corso di aggiornamento professionale online dal titolo “AIA – AUA delle attività produttive”: organizzato da FAST Ambiente Academy. La due giorni di formazione professionale ha riguardato gli aspetti normativi, tecnici e di controllo, anche in relazione all’emergenza sanitaria legata al Coronavirus. Claudio Bertini, consulente e verificatore ambientale, è stato selezionato dalla Federazione delle Associazioni Scientifiche e Tecniche come docente per la seconda giornata. Nello specifico il corso, suddiviso in due moduli, è nato con l’obiettivo di analizzare sia la normativa AIA (Autorizzazione Integrale Ambientale) che le recenti disposizioni nazionali e regionali rispetto all’AUA (Autorizzazione Unica Ambientale), con un focus che ha riguardato le modalità di presentazione dell’istanza e le funzioni di controllo da parte dell’ARPA. Durante la formazione si sono inoltre affrontate le più recenti disposizioni inerenti alla Verifica, la Relazione di Riferimento, il processo di revisione dei BRef e le procedure di controllo delle due importanti autorizzazioni ambientali. Ampio spazio è stato dato infine all’analisi di casi pratici aziendali: durante la parte conclusiva del seminario Claudio Bertini, Responsabile Cae – Centro Assistenza Ecologica di Ancona, ha portato l’esempio pratico di diverse realtà produttive che operano nella Regione Marche, discutendo la struttura e gli effetti operativi di alcuni provvedimenti autorizzativi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove − nove =