Shipping

Gestione della Banchina Italia: la gara premia Cambiaso & Risso, società guidata da Paolo Risso, La Mercantile e SH.SE. Shipping Services

Nell’Alto Tirreno è nato un nuovo polo di riferimento nel comparto della fornitura di servizi a navi da crociera e mega yacht. ATI, Associazione Temporanea d’Imprese costituita da Cambiaso & Risso, società guidata dal Presidente e Amministratore Delegato Paolo Risso, La Mercantile e SH. SE. Shipping Services, ha infatti avuto la meglio nella gara per l’aggiudicazione del Molo Italia nel porto di La Spezia, un punto strategico per tali attività. Indetta dall’autorità portuale spezzina, la gara consisteva nell’assegnazione della concessione di tale gestione a partire dal 30 marzo al 31 dicembre 2015, con possibilità di proroga. Paolo Risso ha salutato con entusiasmo questo traguardo, che rappresenta per la società da lui guidata e per tutto il territorio ligure un’importante opportunità a livello turistico ed economico. L’alleanza tra aziende dalle competenze complementari potrebbe di fatto fungere da preludio a operazioni similari non soltanto in Italia ma anche nel resto del mondo. ATI si occuperà infatti della gestione della sicurezza di passeggeri, equipaggi e vettori, aspetto che inciderà anche dal punto di vista occupazionale, con l’impiego di 5 o 10 figure per ogni attracco. Il molo Italia, la cui lunghezza misura 250 metri, la larghezza 10 e l’estensione 2500 metri quadrati, diventerà in questo modo l’unica banchina del tratto costiero Genova – Livorno a offrire tale tipologia di servizi.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 4 =