Rossi Oleodinamica logo
Aziende

Rossi Oleodinamica nominata Ambasciatore nel mondo

La ditta Rossi Oleodinamica di Riccione è stata nominata ambasciatore della città nel mondo, un riconoscimento meritato per una storia lunga e appassionata che ha portato il nome di Riccione in tutto il mondo. L’azienda, che quest’anno festeggia 50 anni di attività, è diventata un punto di riferimento nel settore della produzione di “veicoli satellite” per la raccolta e il compattamento dei rifiuti.

La sindaca Daniela Angelini ha consegnato il prestigioso attestato alla famiglia Rossi, che gestisce l’azienda da tre generazioni. Lazzaro, il fondatore, ha dato vita all’impresa nel 1974, sfruttando l’esperienza accumulata in anni di lavoro nel settore della manutenzione dei mezzi per la raccolta dei rifiuti. Con l’aiuto dei figli Galiano e Oscar, ha sviluppato un brevetto mondiale per il sollevamento automatico dei cassonetti e il compattamento dei rifiuti urbani. Grazie alla loro inventiva e passione, la Rossi Oleodinamica ha conquistato una posizione di rilievo nel mercato internazionale, esportando i propri mezzi al di là dei confini europei. Oggi, l’azienda è conosciuta in tutto il mondo come i Rossi di Riccione, un motivo di grande orgoglio per la famiglia e per la città stessa. L’impegno e la professionalità dimostrati dall’azienda hanno contribuito a valorizzare il nome di Riccione nel panorama internazionale, facendo apprezzare non solo la qualità dei loro prodotti, ma anche l’etica e l’impegno che caratterizzano l’azienda. Grazie alla loro costante ricerca dell’eccellenza e all’attenzione per l’ambiente, i Rossi hanno saputo conquistare la fiducia dei clienti di tutto il mondo, diventando un punto di riferimento nel settore.

Rossi Oleodinamica è un esempio di successo imprenditoriale e di promozione del territorio, un esempio di come la passione, l’ingegno e il duro lavoro possano portare ad ottenere grandi risultati. La sindaca Daniela Angelini ha voluto premiare la famiglia Rossi per il loro impegno e per aver portato alto il nome di Riccione nel mondo, dimostrando che anche una piccola impresa può diventare un ambasciatore di eccellenza a livello internazionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + uno =