Stefano Venier, AD di Snam
Economia

Stefano Venier: Snam, risultati solidi nel primo trimestre 2024

Risultati “molto positivi” per Snam nel primo trimestre 2024: lo spiega l’AD Stefano Venier rimarcandone il valore. L’utile netto adjusted, pari a 335 milioni di euro, si attesta a +11,3% rispetto allo stesso periodo del 2023: a influire anche la crescita dell’Ebitda (703 milioni), a +17,8%. Ma a impreziosire la performance sono soprattutto i numeri relativi agli investimenti totali: 462 milioni, +47,5% rispetto al corrispondente periodo del 2023 anche a fronte degli interventi di adeguamento dei terminali di Ravenna e Piombino. Il 55% degli investimenti totali è allineato ai Sustainable Development Goals e il 34% alla Tassonomia Europea.

Investimenti e principali indicatori “in grande crescita sia per le attività nazionali che per quelle delle nostre associates”: nel suo commento, l’AD Stefano Venier pone l’attenzione anche sul raggiungimento “a fronte di uno scenario di perdurante volatilità a livello globale”. Numeri che confermano come nel primo trimestre dell’anno Snam abbia dato continuità al percorso per la realizzazione del programma di investimenti definito nel Piano Strategico 2023-2027 che punta allo sviluppo di un’infrastruttura in grado di gestire in modo sempre più flessibile una pluralità di molecole verso la neutralità carbonica del Paese, garantendo sicurezza, sostenibilità e competitività delle forniture di energia. E allo stesso modo è proseguito anche l’impegno lungo i sette pillar della strategia di sostenibilità aggiornata nel Piano Strategico 2023-2027: l’avanzamento rispetto ai target annuali riportati nella Sustainability Scorecard, inclusi gli obiettivi di decarbonizzazione, procede secondo i piani.

I solidi risultati ottenuti e la visibilità del nostro business ci consentono di migliorare la guidance 2024 di EBITDA e utile netto, con una significativa accelerazione sugli obiettivi previsti dal nostro piano industriale”, ha infatti evidenziato infine l’AD Stefano Venier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + 7 =