Serenissima Ristorazione
Aziende

Giulia Putin (Serenissima Ristorazione) nella Top100 di “Forbes Italia”: nuovo riconoscimento per il Gruppo guidato da Mario Putin

Capacità di leadership, dedizione e innovazione: queste le caratteristiche riconosciute da “Forbes Italia” a Giulia Putin, Chief Purchasing Manager di Serenissima Ristorazione, selezionata nella Top100 delle figure professionali femminili più influenti nel 2022. Riconoscimento di prestigio che ne sottolinea l’impegno in ambito professionale e il contribuito alla crescita del Paese.

Prosegue dunque all’insegna dei riconoscimenti il percorso del Gruppo fondato e presieduto da Mario Putin, leader nel settore della ristorazione collettiva. Un tragitto che vede nell’innovazione e nel costante miglioramento un faro con cui guidare le attività aziendali. Tali elementi emergono anche nell’inserimento di Giulia Putin nella prestigiosa classifica stilata da “Forbes Italia”: come si apprende da una nota, la manager è l’unica del settore selezionata nella Top100.

Laureata in Economia e Legislazione di Impresa presso l’Università Bocconi di Milano, Giulia Putin rappresenta la seconda generazione della famiglia Putin, fondatrice e proprietaria del Gruppo Serenissima Ristorazione. In qualità di Chief Purchasing Manager, ruolo che ricopre dal 2006, si occupa di gestire le procedure di acquisto e coordinare le attività dei buyer, con responsabilità anche nelle analisi dei report sugli acquisti con il fine di perseguire obiettivi di miglioramento continuo.

Serenissima Ristorazione è da oltre 35 anni realtà di primissimo piano nel settore della ristorazione collettiva su scala nazionale. A partire dalla sua fondazione, avvenuta a Vicenza a metà degli anni ’80, è passata dalla produzione di 200 pasti al giorno a oltre 250.000, con 50 collaboratori iniziali che oggi hanno superato quota 10.000. Numeri da leader che emergono anche nei dati economici: il fatturato consolidato ha infatti oltrepassato i 400 milioni di euro nel 2021.

Il fondatore e Presidente Mario Putin, oltre a Giulia, è affiancato da altri tre figli: Tommaso, che ricopre il ruolo di Vicepresidente del Gruppo, Massimiliano, che gestisce le società estere, e Maria Leida, che si occupa della gestione dell’Ufficio Qualità. Figure che consentono a Serenissima Ristorazione di confermare una posizione di leadership nel settore della ristorazione collettiva.

Per maggiori informazioni:

https://www.ristorando.eu/2022/09/giulia-putin-tra-le-100-donne-che-hanno-contribuito-alla-crescita-dellitalia/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

9 − sette =