Gianpiero Strisciuglio, AD di Rete Ferroviaria Italiana
Trasporti

Gianpiero Strisciuglio (RFI): firmata la convenzione per la creazione della nuova fermata Milano MIND

La rete di mobilità milanese continua a espandersi: su iniziativa di RFI (Rete Ferroviaria Italiana), società capofila del Polo Infrastrutture del Gruppo FS, guidata da Gianpiero Strisciuglio, sono stati avviati i lavori per la creazione di una nuova stazione, denominata Milano MIND, che sarà costruita sulla tratta Milano-Varese, tra le fermate di Rho Fiera e Milano Certosa.

Il progetto è stato ufficializzato in seguito alla firma di una convenzione da parte di RFI, del Comune di Milano, della Regione Lombardia e di Arexpo. Il nuovo collegamento consentirà a circa 45.000 persone al giorno di spostarsi raggiungendo il nuovo Milano Innovation District (MIND), ma anche il quartiere di Cascina Merlata.

Un contesto che appare in pieno sviluppo urbanistico ed economico e che presenta già numerosi poli attrattivi: il recente Ospedale Galeazzi, con i suoi 600 posti letto; il nuovo centro commerciale Merlata Bloom, ma anche il centro di ricerca Human Technopole. Importantissimo, inoltre, il progetto del Campus scientifico dell’Università Statale di Milano, che a partire dal 2027, potrebbe ospitare oltre 23.000 studenti, professori e ricercatori accademici.

La realizzazione di questa fermata è per noi molto importante: Milano MIND sarà un esempio di stazione che avrà funzioni e servizi pensati per un contesto urbano in piena trasformazione, molto diverso da quello attuale”, ha commentato l’AD di RFI Gianpiero Strisciuglio, riconoscendo la sempre maggiore valenza strategica di un’area in pieno sviluppo.

Il costo complessivo del progetto è di 33,5 milioni di euro, finanziati in parte dal Comune di Milano (che ha investito 10 milioni di euro) e in parte attraverso il Contratto di Programma Investimenti tra il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti (MIT) e RFI, relativo ai City Hub e alle linee metropolitane (per un totale di 23,5 milioni di euro). Ulteriore conferma dell’impegno di RFI nel valorizzare i trasporti milanesi, espresso anche nelle recenti riqualificazioni delle diverse stazioni ferroviarie della città.

 

Per maggiori informazioni:

https://finanza.lastampa.it/News/2024/06/07/rfi-nuova-fermata-milano-mind-siglata-convenzione/MjA3XzIwMjQtMDYtMDdfVExC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × quattro =