Andrea Mascetti, Presidente di Finlombarda
Finanza

Andrea Mascetti: Finlombarda, il valore dell’operazione per la salvaguardia delle risorse idriche

È Andrea Mascetti, Presidente di Finlombarda S.p.A., a sottolineare il valore dell’iniziativa annunciata di recente insieme a Banco BPM, BPER Banca, Banca Popolare di Sondrio e Lario Reti Holding: al centro un finanziamento del valore complessivo di 62 milioni di euro, suddiviso in più tranche, che consentirà di implementare il piano industriale 2022-2045 con interventi a favore del territorio, inclusa la riduzione delle perdite nelle reti di distribuzione dell’acqua, grazie anche alla digitalizzazione e al monitoraggio delle reti.

Il progetto associa dunque la tutela del bene acqua con l’utilizzo del digitale, in linea con gli obiettivi del PNRR. Fondamentale per la riuscita dell’operazione il sostegno di Finlombarda S.p.A. che Andrea Mascetti guida dallo scorso maggio in qualità di Presidente: “Siamo lieti di essere intervenuti, insieme a primari intermediari finanziari, nel finanziamento di Lario Reti Holding, azienda costantemente impegnata nella realizzazione di investimenti per la transizione digitale, l’efficienza e il miglioramento della qualità della risorsa idrica a favore dei cittadini della provincia di Lecco”.

L’operazione, ha aggiunto in merito Andrea Mascetti, conferma “il nostro impegno a finanziare settori strategici per uno sviluppo economico sostenibile del territorio lombardo, tra i quali il servizio idrico integrato”. L’obiettivo quindi è sostenere gli investimenti a forte impatto ambientale del gestore del Servizio Idrico Integrato per l’intera Provincia di Lecco, con le nuove opere definite dall’Ufficio d’Ambito di Lecco in funzione delle esigenze del territorio. L’accordo imprimerà una significativa accelerazione al piano industriale 2022-2045 di Lario Reti Holding che si basa su innovazione e sostenibilità, valori indispensabili per salvaguardare il nostro futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − sedici =