E Alessandro Benetton incontrò Mr. You

E Alessandro Benetton incontrò Mr. You

Parla Alessandro Benetton: “Dobbiamo esplorare nuove idee e concetti, guardarci intorno”

Sono tali e quali: adorano il coloro, ha spirito trendsetter e mantengono il buono della tradizione. Alessandro Benetton ci presenta il suo direttore creativo, You Nguyen. Il nuovo United Dream Team.”Il libro è lo stesso; adesso scriviamo un nuovo capitolo”, ha detto Alessandro Benetton a You Nguyen, suo direttore creativo di fresca nomina. Questa frase racchiude lo spirito dell’avventura che il marchio italiano ha appena intrapreso. “Il futuro di United Colors of Benetton risiede nella sua eredità. Però, per essere rilevanti, dobbiamo esplorare nuove idee e concetti”, ci spiega Alessandro Benetton, che ha preso le redini dell’azienda creata e diretta in precedenza da suo padre, Luciano Benetton. You Nguyen s’inserisce alla perfezione tra i candidati a rinnovare il marchio. Nato in Vietnam, formazione in Francia e Stati Uniti, aveva un grande apporto da dare a questa nuova tappa, secondo Alessandro Benetton: “You è cosmopolita, aperto al mondo”. Ci sono molte somiglianze tra lui e il nostro gruppo”. Mr. You, come sono soliti chiamarlo, ha un carisma speciale. Ne abbiamo avuto prova durante la nostra visita a Treviso, quartier generale del marchio. Si sente felice in questa nuova sfida: “Benetton è diversità razziale, politica, sessuale, sociale..Il mio background è una commistione di culture diverse; questo mi rende aperto alle novità, attento al cambiamento.” L’opera di Mr. You va al di là del puro design. “Non sono stilista nel senso che disegno io stesso una collezione. La mia funzione consiste nel far sì che tutto ciò che realizziamo rispetti il DNA del marchio”, ci spiega. Nella sua prima collezione, You fa tornare la colorata vivacità sulla passerella del marchio; mescola stile come il British, l’ispirazione seventies, e scommette su capi innovativi. “Volevamo anche usare materiali classici, come il tweed, il cachemire, il mohair e altri tipi di lana, però rivisitati in chiave contemporanea, attraverso le forme, le proporzioni e le contaminazioni”. Ebbene, che tipo di donna è quella che convertirà in street style questa prima collezione di You Nguyen? “Una donna interessata alla moda, senza tirannie”, afferma il direttore creativo e responsabile merchandising di Benetton. “Una donna coraggiosa e un po’ folle che vuole dare un’opportunità a insospettabili mix di colore. Giovane nel cuore, a cui non importa minimamente della propria data di nascita”. E sicuramente, trendy come lui. La passerella di United Colors of Benetton recupera una tavolozza cromatica che rende onore al nome del marchio italiano. Il punto, nelle sue diverse varietà, e altri tessuti, come il tweed, si rendono protagonisti.

FONTE: Glamour Spain
AUTORE: Rosa Alvares

Tagged with:

About author

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

17 − sedici =

cookie policy