Alessandro Benetton
Aziende

Alessandro Benetton: 21 Invest acquisisce Trime, i dettagli

È nelle parole di Alessandro Benetton, fondatore e Presidente di 21 Invest, il valore dell’operazione: “Accompagnare un imprenditore, un management e una realtà che negli anni hanno dimostrato un elevato potenziale è alla base della nostra strategia di investimento”. Lo conferma infatti quanto annunciato recentemente: il Gruppo, tramite il fondo 21 Investimenti III, ha firmato un accordo vincolante per rilevare la maggioranza di Trime, leader europeo e uno dei principali player mondiali nello sviluppo e produzione di torri faro per l’illuminazione di cantieri, miniere ed eventi live.

L’ottica, come spiega il fondatore e Presidente di 21 Invest Alessandro Benetton, è di “continuare a sostenere l’eccellenza italiana investendo in realtà altamente innovative e attente alla sostenibilità sia ambientale che sociale”: Trime opera storicamente nello sviluppo di torri faro ad alto contenuto tecnologico, settore previsto in grande espansione nei prossimi anni grazie alla sempre maggiore attenzione alla sicurezza dei lavoratori nei cantieri, che viene migliorata attraverso l’illuminazione, e al trend di sostituzione delle tradizionali torri faro alimentate a diesel con quelle “green” che, oltre a ridurre le emissioni di CO2 e l’inquinamento sonoro, risultano più efficienti.

Quella di Trime è quindi una naturale vocazione ai mercati internazionali, come osserva anche Alessandro Benetton: “Credo fermamente che la sinergia tra il DNA di Trime e l’approccio industriale di 21 Invest consentirà alla società di rafforzare il proprio posizionamento di leadership nel settore, perseguendo ambiziose strategia di crescita tanto organica quanto per linee esterne”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 + 7 =